Esce di scena la signora delle stelle

29/06/2013


Questa mattina alle 4,30 a Trieste, è morta alla età di 91 anni, Margherita Hack, conosciuta da tutti come "la signora delle stelle".
Un personaggio affascinante, una mente libera: atea, animalista, vegetariana, anticonformista, impegnata nelle tematiche sociali e politiche, ma in primo luogo una studiosa di astrofisica, ricordata oggi dal presidente della Repubblica come una personalità che ha reso onore all'Italia con la sua attività scientifica.
Docente di Astronomia alla Università di Trieste è stata anche la prima donna a dirigere l'osservatorio astronomico nella stessa città, portandolo a livelli di qualità eccellente e rendendolo famoso nel mondo.
Si è espressa a favore dei diritti civili degli omosessuali ed a favore della eutanasia, si è spesa in politica, presentandosi alle elezioni sempre nelle aree di sinistra, ma rinunciando sistematicamente agli incarichi per tornare a dedicarsi ai suoi studi. Mai ha ceduto al conformismo delle aree di partito, ma ha sempre espresso liberamente il proprio pensiero,  appoggiando di volta in volta ciò che corrispondeva alle sue personali convinzioni.
Una donna con una personalità fuori dal comune: ha amato le stelle, ha aperto il proprio spazio mentale all'universo ed ha vissuto in una dimensione di completa indipendenza. Muore lasciando come sua volontà postuma il desiderio che restino sconosciute la data ed il luogo di sepoltura: un granello di polvere nell'infinito. 



OkNotizie

Commenti

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Esiste la cattiveria? Cosa significa essere cattivi? Come accade e come difendersi?

La teoria dell'idiozia maschile: evidenze scientifiche

Il bambino epilettico a scuola