Musica e sogni (poesia)

Disegno originale di Patrizia Ascione
Il tempo della vita è un attimo dissonante nel cosmo imperfetto: un fluire di istanti, un innalzare dighe e scavare canali. Il pulsare stroncato di un pensiero che avvizzisce nel tempo. Il mare non rispecchia le stelle, il mare inghiotte le vite, come gocce di rugiada  sui petali assetati dal sole. Lo splendido inganno dei profumi e muschi vellutati, ripetuti nel ciclo eterno. Frantumi di note dispersi nelle schegge di luce.






LA MUSICA E IL SOGNO

Singhiozzante, spezzato,
stridore sotteso
da sommesse melodie.
Ritmare adagiato
al petto: respiro
lento, tacere di fiati.
Sogna su un filo
d'immagine.
Incedere cauto
di desideri temuti.




Commenti

  1. Bellissima! Questa è perfetta nell'elenco che hai fatto quache giorno fa per un eventuale pubblicazione.
    Profonda. Un leggero dolore. Un flebile sogno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patricia. Buon inizio settimana!

      Elimina

Posta un commento

Allora? Che ne pensi?

Post popolari in questo blog

Le sette (vere) poesie più brevi al mondo

Mercato immobiliare: cresce il volume di compravendite

Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati

Qualcosa di dolce per la buona domenica: torta di crema

Dalla parte dei bambini